giovedì 5 gennaio 2012

Dolcino semplice


Oggi ho avuto contezza che le vacanze sono proprio finite. Un interminabile fila in Tribunale per iscrivere una causa, un'altra per recuperare marche da bollo e tanta, troppa gente per le strade.
Quando io e mio fratello Marco facevamo l'università a Parma questo era il periodo dei saluti e della valigia sul letto piena zeppa di beni di prima necessità palermitani: “brioscine”, biscotti da forno, cassata, cannoli ... Ed il nostro triste rientro si trasformava in una festa per i compagni di università.
Eravamo conosciuti per la nostra cucina, per essere degli studenti fuori sede che ci tenevano a mangiare bene. Preparavamo di tutto dal dolce per la colazione alle arancine per Santa Lucia!
Ed ecco il dolcino semplice tanto amato da Filippo e Federico compagno di tante merende tra caffè e diritto!
Pulmcake all'arancia

Ingredienti:
3 uova
2 bicchieri di zucchero
un bicchiere di latte parzialmente scremato
1 bicchiere di farina doppio 0
2 bicchieri di farina di riso
mezzo bicchiere di olio di semi di mais
una busta di lievito per dolci
la scorza di due arance
Per decorare
Zucchero a velo
Accendete il forno a 200° C
In una bacinella sbattete insieme lo zucchero e le uova e man mano aggiungete il latte, i due tipi di farina setacciata, l'olio di semi la scorza di arancia grattugiata e infine il lievito setacciato.
Rivestite di carta da forno lo stampo da plumcake e versate il composto.
Infornate a 180 ° C per circa 40 minuti.
Lasciate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo

2 commenti:

  1. E' buonissimo, Saretta ti ringrazia..stiamo aspettando la ricetta dei biscotti!!!

    RispondiElimina
  2. Mercoledì "pitre del deserto"!

    RispondiElimina